Il golf è uno sport da ricchi?

Il golf è uno sport da ricchi?

Il golf è uno sport da ricchi, è cosa nota e riconosciuta da tutti. Eccetto che non è davvero così: nonostante il golf sia uno sport apprezzato da star di Hollywood e imprenditori, lo praticano anche tantissimi membri della classe media. Eppure questo mito ha un piccolo fondo di verità: vediamo quale.

Quanto costa iniziare a giocare a golf?

Il mito del golf come sport da ricchi nasce da un fondo di verità, siamo sinceri. Al contrario di sport come il calcio o il basket, il golf prevede un investimento iniziale. Chi comincia a giocare a golf da zero deve: comprare l’attrezzatura; tesserarsi alla Federazione Italiana Golf; pagare almeno qualche lezione per imparare a giocare; comprare un abbigliamento consono per il green e per il gioco.

Quindi sì, iniziare a giocare a golf costa di più che iniziare a giocare a calcio. Da qui a parlare di uno sport per ricchi ne passa, però.

Come in tanti altri casi, l’entità di queste prime spese dipende dal tipo di investimento che sei disposto a fare. Un set di ferri di alta qualità può costare migliaia di euro, ma potrebbe essere un po’ eccessivo per qualcuno che ha appena cominciato a giocare: meglio puntare su qualcosa di meno impegnativo e, eventualmente, comprare un set più costoso in seguito. Certi golf club privati hanno quote di iscrizione da migliaia di euro all’anno, ma esistono anche realtà abbordabili.

Perché il golf viene considerato uno sport da ricchi?

Il golf viene considerato uno sport da ricchi perché, fino a qualche decennio fa, lo era davvero. O meglio, era uno sport prevalentemente da aristocratici e signori. I golf addict di fine Ottocento e inizio Novecento erano persone di un certo rango, che avevano tanto tempo da passare in circoli esclusivi e che potevano pagare quote di iscrizione astronomiche.

I comuni mortali potevano solo sognare o, se erano davvero molto appassionati, arrabattarsi con ferri e buche di fortuna.

Negli Stati Uniti, il golf divenne lo sport della classe media solo negli anni ‘50, grazie all’influenza combinata di una diverse figure pubbliche. In Italia non c’è mai stato nulla del genere, motivo per cui il golf è rimasto all’ombra di sport come il calcio. Anche se oggi il golf non è più così inaccessibile, nella mente delle persone non c’è mai stato lo scarto necessario per metterlo sullo stesso piano di altre discipline.

Infine, il golf è uno sport che si presta bene a discutere di affari, volendo, il che lo rende particolarmente adatto agli uomini d’affari. Un vecchio adagio dice che gli affari migliori si fanno sul campo da golf ed è vero: il clima rilassato e i tempi dilatati del gioco rendono facile chiacchierare e, soprattutto, stringere accordi.

Un golf low cost è possibile?

Giocare a golf a costo zero è impossibile, questo va detto: bisogna sempre fare almeno un minimo investimento iniziale. In compenso, i neofiti possono contenere le prime spese mentre imparano.

Un set di ferri molto basilare può costare meno di 200 euro. Probabilmente deciderai di cambiarlo appena imparerai a giocare un po’ meglio, ma per iniziare va più che bene. Il che ci porta alle lezioni di golf, che ti consigliamo caldamente di seguire: i video su YouTube sono utili solo fino a un certo punto. Chi desidera risparmiare può optare per le lezioni di gruppo, dieci delle quali costano circa 200 euro.

L’altra spesa fondamentale è la tessera FIG, che costa 100 euro per gli adulti e 20 euro per gli under 18. Dopodiché vanno considerati gli ingressi al campo pratica o al campo vero e proprio, il cui prezzo va dalle poche decine alle centinaia di euro.

Come puoi vedere il golf non è uno sport al 100% economico, ma nemmeno inaccessibile come molti credono.


Copyright- Tutti i diritti sono riservati.
È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta di Golf Addict..